Palermo Pride 2018, a rischio il finanziamento. Orlando: "La manifestazione si farà"

È stata presentata al Teatro Massimo la nuova edizione del Palermo Pride 2018, in programma il 22 settembre. Presenti nella Sala Onu del teatro i membri del direttivo del Coordinamento Palermo Pride, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, la fotografa Letizia Battaglia, l'onorevole Erasmo Palazzotto in veste di testimonial Proactiva Open Arms, un rappresentante del Forum Antirazzista Palermo e l'artista Nino Raso.

"Se non arriveranno i finanziamenti sarà un Village in tono minore ma la colpa non è nostra - ha detto Massimo Milani, coordinatrice del Palermo Pride -. Noi rispetteremo gli appuntamenti. Il Movimento nazionale è profondamente diviso, è un momento di crisi profonda, noi cerchiamo di tenere duro. A Palermo siamo molto uniti per fortuna". "Il Village è a rischio - spiega Luigi Carollo del Palermo Pride - perchè non abbiamo certezza di un finanziamento che abbiamo richiesto".

Nel video Massimo Milano, Luigi Carollo e Leoluca Orlando

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X