CINEMA

Al festival di Venezia le opere di due allievi del centro sperimentale di Palermo

Le opere di due allievi del Centro sperimentale di cinematografia della Sicilia saranno presentate alla mostra del cinema di Venezia, in programma dal 29 agosto all’8 settembre 2018. I lavori dei due giovani registi sono stati scelti dalla critica come per il concorso delle opere prime e seconde. Si tratta dei cortometraggi «Cronache dal crepuscolo» di Luca Capponi e «Epicentro» di Leandro Picarella.

Capponi è un allievo di terzo anno della scuola di Palermo. E' la prima volta che il lavoro di uno studente viene selezionato mentre l’autore non ha ancora completato il percorso di studi. Picarella è invece un ex allievo e quest’anno ha svolto il ruolo di tutor didattico.

«Siamo particolarmente orgogliosi - dice il direttore artistico Pasquale Scimeca - che i film di Luca Capponi e Leandro Picarella vengano presentati alla Settimana internazionale della critica del Festival di Venezia. Trova così riconoscimento il livello di alta specializzazione raggiunto dai nostri studenti». La sede siciliana della scuola nazionale di cinema si pone, secondo il regista Scimeca, come un «luogo di apprendimento e di elaborazione di un’idea del cinema del reale, in grado di raccontare la Sicilia, con occhi nuovi e uno sguardo diverso, dove arte e didattica si fondono, dando vita a una bottegà dove si dà la possibilità agli allievi di esprimere in libertà il proprio talento creativo».

Il Centro, diretto da Ivan Scinardo, ha intanto pubblicato il bando, che scadrà il 18 settembre, per l’iscrizione al corso di documentario. Sono previsti 12 posti per giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni. Saranno selezionati altri allievi che per tre mesi seguiranno un corso propedeutico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X