L'ALLERTA GIALLA

Maltempo, ancora disagi a Palermo: acqua e rifiuti in strada in via Altofonte

di

Il maltempo non ne vuole proprio sapere di abbandonare Palermo e la Sicilia in generale. Nel capoluogo sono bastati pochi minuti di pioggia per provocare i soliti disagi che hanno mandato la circolazione stradale in tilt, da Mondello fino a viale Regione Siciliana. Molti disagi sono segnalati anche nella zona di via Altofonte, più precisamente nella strada Vicinale Badame, dove da domenica ci sono molti problemi, con il fiume Badame (che poi si va a ricongiungere con il fiume Oreto) che "esonda", andando a finire in strada, entrando in alcune abitazioni ed attività commerciale e portandosi via immondizia e altro sporcizia, con tutte le conseguenze del caso per gli abitanti.

"Abbiamo chiamato le autorità ma dicono che non c'è pericolo e quindi non ci hanno ascoltati - dice il signor Giovanbattista Viola -. Speriamo che qualcuno ci dia ascolto, è una situazione che va avanti da molto tempo. Noi, insieme al comitato "Pagliarelli", abbiamo fatto quello che abbiamo potuto ma non vediamo nessun intervento da parte delle autorità".

La Protezione Civile Regionale ha diffuso ieri pomeriggio l'avviso  con livello di allerta gialla per rischio meteo-idrogeologico e idraulico, valido dalle 16 di ieri alla mezzanotte di oggi. Dunque, aspettiamoci ancora pioggia, allagamenti e altro ancora. Non certo nulla di buono. In particolare - si legge nell'avviso - si prevedono, per la giornata di oggi precipitazioni “sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su tutta la Regione (anche in provincia) con quantitativi da deboli a moderati”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X