GDS IN EDICOLA

Palermo, il crac del bar Alba: tornano in libertà l'ex sindacalista Caronia e l'avvocato Madonia

Tornano in libertà Giuseppe Caronia, l’ex dirigente della Uil Trasporti e padre della deputata Marianna Caronia e l’avvocato Marcello Madonia, arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia sugli affari gestiti da Giuseppe Corona, presunto cassiere di Cosa nostra. La notizia in un articolo del Giornale di Sicilia di oggi.

Caronia e Madonia rispondevano però solo di bancarotta fraudolenta e sottrazione di beni al fisco, ipotesi d’accusa che riguardavano la gestione del Bar Alba, il cui ex proprietario, Giuseppe Tarantino, è stato arrestato per i suoi rapporti con Corona. Adesso il tribunale ha revocato il provvedimento e ha disposto per Caronia il divieto di esercitare per 10 mesi l’attività imprenditoriale. L. G.

Altri dettagli sul Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X