POLIZIA MUNICIPALE

Cellulare alla guida, altre 34 multe a Palermo: sono 128 in un mese

di

Trentaquattro automobilisti multati a Palermo perché sorpresi a parlare o chattare al cellulare alla guida. È il bilancio dell'ultima settimana di controlli messi in atto dalla polizia municipale per stanare l'uso del telefonino alla guida.

A scovare gli automobilisti indisciplinati, gli agenti del nucleo autovelox della municipale, in abiti civili e a bordo di moto civetta, che hanno passato al setaccio varie zone della città: da via Notarbatolo in viale Strasburgo via Ausonia, via Ruggero Settimo, viale Strasburgo, vialeMichelangelo, viale Croce Rossa, via de Gasperi, via Montepellegrino, via Sampolo, piazza Leoni, via Restivo.

Per ciascuno degli automobilisti multati è  scattata la sanzione di 161 euro e sono stati decurtati 5 punti dalla patente, come previsto dal codice della strada. La legge prevede inoltre che coloro che dovessero commettere la stessa violazione nell'arco di due anni incorreranno nella sanzione aggiuntiva della sospensione della patente da uno a tre mesi.

Salgono così a 128 le sanzioni  in un mese, cioè dal periodo in cui sono stati potenziati i controlli per contrastare l'uso del telefonino alla guida, prima causa di incidenti stradali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X