La piscina comunale di Palermo aperta solo la mattina, protestano gli utenti

PALERMO. Nuovi disagi alla piscina comunale di Palermo: pochi bagnini per i troppi utenti. È così il Comune annuncia la chiusura pomeridiana: l'ingresso al pubblico sarà consentito fino alle ore 12, ma entro le 13 tutti fuori dalle vasche, la piscina chiude.

Regolari invece gli orari per gli allenamenti di chi è iscritto a società sportive.
Tante le lamentele, soprattutto da parte di chi approfittava della pausa pranzo per allenarsi e di chi aveva la possibilità di raggiungere l'impianto solo nel pomeriggio.

Il problema è legato alla turnazione dei bagnini, che non hanno dato la propria disponibilità a lavorare oltre le ore previste dal contratto. Era successo già a gennaio, poi la situazione era rientrata, adesso la criticità appare decisamente più seria.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X