Rapinò con un commando un furgone di tabacchi a Termini, arrestato un palermitano

TERMINI IMERESE. Sarebbe stato uno dei componenti di un commando che rapinò un furgone di tabacchi a Termini Imerese. Per questo stamattina, su ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip del tribunale termitano, i carabinieri  hanno arrestato Pietro Rubino, 37 anni, pregiudicato di Palermo.

Il 3 agosto 2016, un commando composto da altre quattro persone che al momento non sono state individuate, bloccò il furgone con due dipendenti di una ditta di trasporto di tabacchi. Uno dei due dipendenti fu costretto a salire a bordo di un’auto rubata, mentre l’altro sul furgone con i tabacchi, insieme con un rapinatore. Da Termini il commando raggiunse la zona del porticciolo di Trabia dove ad attenderli c'era un altro complice con un furgone sul quale vennero caricati i tabacchi.

Fatto allontanare il furgone col carico i rapinatori rimasero altri 10 minuti sull'auto rubata insieme con i due dipendenti per evitare che lanciassero l'allarme.

Ad arrestare Rubino, stamattina, sono stati i militari del Nucleo Operativo di Termini con l'aiuto dei colleghi della stazione Oreto ad arrestarlo. Per lui, portato al carcere di Termini, l'accusa è di rapina aggravata in concorso, sequestro di persona e violenza privata.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X