L'INIZIATIVA

Due murales a Palermo e a Faenza: un progetto per valorizzare e riqualificare le città

PALERMO. Valorizzare e Riqualificare: sono queste le parole d'ordine dell'Urban Contest che l’Associazione Culturale Punta Comune promuove, in collaborazione con Associazione Culturale “Distretto A – Faenza Art District con il patrocinio dei Comuni di Faenza e Palermo, un Concorso per la realizzazione di due opere murali. Il Concorso, che si colloca tra le attività del “Distretto A”, ha l’intento di promuovere, nell’ambito della Street Art, interventi di qualità per la valorizzazione di alcuni spazi urbani del Centro Storico della città di Faenza e della periferia di Palermo.

"Pensiamo e crediamo che portare l'arte anche nelle aree meno note della città - spiega Antonino Valguarnera, dell'associazione Punta Comune - sia il metodo migliore per riuscire a riqualificare alcuni quartieri, alcune zone di Palermo che, da ormai troppo tempo, sono state dimenticate. E per riqualificare, noi non intendiamo solo dal punto di visto artistico-architettonico, ma coinvolgendo l'intera rete sociale, i ragazzi e gli abitanti dei quartieri, così ché l'arte, la street art possa essere un volano per rendere tutta Palermo, città della cultura". E conclude Valguarnera: “È importante costruire una rete di collaborazione tra le due città, e questo è stato possibile anche grazie all’aiuto di Danilo Alongi, che da anni consolida sempre di più il rapporto tra Palermo e Faenza”

Già negli anni passati, le due associazioni palermitane, hanno organizzato degli eventi promuovendo la street art in tutte le sue sfaccettature e re-inventando aree della città abbandonate, come il parcheggio Mongibello di Mondello che è stato lo scenario di diverse performance di artisti arrivati da tutta Europa: "Vogliamo tornare alle nostre origini - dice Skip - ed elevare l'arte di strada, la street art a vera arte per tutti. Anche i murales e le performance estemporanee sono forme di arte, non solo quella che troviamo nei musei. Arte è tutto ciò che riesce a smuovere la mente delle persone, la società. E noi vogliamo smuoverla".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X