Immobile confiscato alla mafia a Ciaculli, le immagini dello sgombero

Ecco le immagini dello sgombero delle famiglie di senza casa che avevano occupato un bene confiscato alla mafia a Ciaculli a Palermo.

Lo sgombero coattivo dell'immobile, già confiscato al mafioso Giovanni Prestifilippo ed assegnato al Comune di Palermo che ne aveva concesso l'uso gratuito all'Associazione ACunamatata, è stato effettuato su richiesta del ministro dell'Interno Marco Minniti e ha visto impegnati poliziotti, carabinieri, vigili urbani e tecnici del Comune.

Immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X