PALERMO

Il prof ai domiciliari per peculato, sequestrati 150 mila euro di titoli a Nivarra

PALERMO. Sequestrati titoli per 150 mila euro a Luca Nivarra docente di diritto civile dell’università di Palermo e seimila euro all'avvocato Fabrizio Morabito, entrambi ai domiciliari la scorsa settimana con l'accusa di peculato.

Secondo l’accusa si sono appropriati di 326 mila euro di affitti durante la gestione del patrimonio di Baldassare Sapuppo, che aveva lasciato tutti i suoi beni a una fondazione benefica mai entrata in funzione.

I guai per loro, si legge sul Giornale di Sicilia di oggi, sono iniziati quando gli eredi sono riusciti a fare annullare il testamento di Sapuppo, chiedendo conto e ragione del patrimonio amministrato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X