PALERMO

Sequestrata autorimessa abusiva a Borgo Nuovo, denunciato 69enne

PALERMO. I carabinieri e la polizia municipale hanno sequestrato un'auto rimessa abusiva nel quartiere Borgo Nuovo.

Nell'ambito dei controlli, intensificatisi dopo gli ultimi episodi avvenuti nel quartiere, è stata scoperta una superficie di circa 5000 mq adibita ad autorimessa, contenente ben 76 box in alluminio, un’officina e un autolavaggio.

Al termine dell’ispezione, è stata accertata la totale assenza di autorizzazioni per l’apertura e la gestione delle due attività, così pure è stata verificata la presenza di scarichi di materiale e rifiuti pericolosi.

Un uomo, C.V. di 69 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per abusivismo edilizio, scarico di acque reflue industriali e attività di smaltimento rifiuti in mancanza delle prescritte autorizzazioni.

Tutta l’area è stata sottoposta a sequestro e all’uomo è stata comminata una multa di circa 6000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X