IN LIGURIA

Ha un malore su una nave da ricerca, muore un palermitano di 55 anni

di

LA SPEZIA. Tragedia in una nave da ricerca. Sandro Fiorelli, 55 anni, originario di Palermo,  ricercatore del Cnr,  è morto stroncato da un malore. L'uomo,  un tecnico euro-progettista, era a bordo dell’unità G. Dallaporta, simile a un peschereccio ma attrezzata per studi avanzati nel settore della biologia marina e dell’ambiente marino, e stava transitando, insieme al resto dell’equipaggio, nelle acque spezzina, diretto alle coste francesi, quando ha accusato un malore, che gli è stato fatale.

Un infarto, pare, che non gli ha lasciato scampo. Inutile ogni tentativo di soccorso, con i colleghi, disperati, che  hanno allertato la capitaneria di porto della Spezia, per riferire l’avvenuto decesso del loro collega. Una volta tornata al porto, il medico legale ha confermato che la causa della morte è dovuta ad un malore.

Sul fatto è stata avvertito il pubblico ministero Claudia Merlino ma molto probabilmente sulla salma del Fiorelli non verrà eseguito l’autopsia ma soltanto un esame diagnostico dell’Asl

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X