VICINO ALLA PIAZZA

Giovani provano a rubare dalle bancarelle degli ambulanti: scoppia rissa a Mondello

PALERMO. Una maxi rissa è scoppiata ieri a Mondello nell'area della spiaggia libera, dove la sera vengono installate dozzine di bancarelle. Da un lato i commercianti, in maggioranza del Bangladesh, dall'altro un numero cospicuo di giovani, per lo più del quartiere Zen che hanno cercato di rubare alcuni oggetti dagli stand.

Gli ambulanti si sono accorti dei furti e li hanno inseguiti. Ne è nata una rissa. Ben quattro le ambulanze arrivate in piazza per soccorrere i feriti e una decina le gazzelle dei carabinieri intervenute per sedare gli scontri. La mamma di un ragazzo, che nel parapiglia non riusciva più a rintracciare il figlio, è svenuta.

"Non ne possiamo più di questa situazione che denunciamo da anni - dice Alessandro Cilano, presidente regionale Fiba Confesercenti - Il degrado che si registra ogni sera l'ho denunciato e segnalato alle autorità, ma non cambia nulla. C'è un abusivismo diffuso in spiaggia e nessuno sembra vedere alcunché. Siamo stanchi di subire. Ieri sera è stato bruttissimo. Tanta la paura. Forse si interverrà solo se ci scapperà il morto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X