DROGA

Piantagione di marijuana in casa, arrestato 18enne a Palermo

PALERMO. La polizia ha arrestato un 18enne palermitano per produzione, traffico e detenzione illecita di sostanza stupefacente e furto aggravato di energia elettrica. Durante un controllo ad un detenuto domiciliare a Palermo gli agenti hanno sentito un forte odore di marijuana.

Al pianterreno grazie anche all'intervento dei vigili del fuoco e di una squadra di tecnici Enel gli agenti hanno trovato una coltivazione 'indoor' con 75 vasi con altrettante piante di marijuana, con un sistema di lampade alogene, ventilatori e condizionatori.

Sul luogo è stato rinvenuto, inoltre, fertilizzante, forbici da giardinaggio e una bilancia elettrica di precisione. La squadra di verificatori Enel ha anche accertato la presenza di un allaccio abusivo di corrente alla rete pubblica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X