PIAZZA MICCA

"Stordita con la droga e violentata", il racconto di una diciassettenne in ospedale a Palermo

PALERMO. Una ragazza di 17 anni di origini marocchine è stata soccorsa dai sanitari del 118 e dalla polizia a Palermo in piazza Pietro Micca: stava male e ha detto ai medici di avere fatto uso di marijuana o hashish.

E’ stata trasferita nel pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia scortata dalla polizia. Qui al medico di guardia ha riferito di essere stata stordita con la droga e di essere stata violentata. Il suo racconto è al vaglio della polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X