L'INDAGINE

Rapina in banca a Cesena, arrestati due palermitani

CESENA. Due giovani palermitani sono stati arrestati per avere rapinato una banca a Cesena il 5 giugno scorso. I due malviventi erano entrati con i volti mascherati all'interno dell'istituto di credito "Romagna Banca", nel centro di Cesena, e con un cutter minacciato il direttore di banca e un'impiegata, facendosi consegnare circa 9.000 euro.

I due rapinatori nella fuga avevano abbandonando sul retro della banca il passamontagna utilizzato per il travisamento. Grazie alle indagini della Squadra Mobile di Forlì e del Commissariato di Polizia di Cesena sono stati individuati i due palermitani, un 42enne e un ventenne ambedue noti alle forze dell'ordine.

Il primo rapinatore è stato rintracciato presso la sua abitazione mentre il secondo si era rifugiato in un'abitazione abbandonata nel centro storico palermitano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X