CicloAmnesty, a Palermo una pedalata per i diritti umani - Video

PALERMO. Una pedalata per i diritti umani. Il Gruppo Italia 243 di Amnesty International Sezione Italiana Onlus con la collaborazione di FIAB-Palermo Ciclabile e di Villa Airoldi Golf Club, organizzano il “CicloAmnesty 2017”, passeggiata ciclistica a sostegno delle campagne in tutela dei diritti umani di Amnesty International. La manifestazione si svolgerà domenica 28 Maggio.

Ai partecipanti saranno garantite la copertura assicurativa e ciclo staffette in testa ed in coda alla carovana.

Il ritrovo dei partecipanti è previsto alle ore 9, 30 presso Villa Airoldi Golf Club, piazza Leoni, 9, dove questa mattina l'iniziativa è stata presentata alla stampa.

Nelle immagini l'intervista a Roberto Zampardo.

La partenza é prevista alle ore 10.30 e sarà effettuato il seguente percorso:
“Villa Airoldi Golf Club, dx viale Diana, sx viale Ercole, dx via Case Rocca, sx via del Fante, dx via Villa Sofia, dx via Croce Rossa, sx viale Croce Rossa, p.zza Giovanni Paolo II, viale Croce Rossa, piazza Vittorio Veneto, dx via Libertà, (pausa) p.za Castelnuovo, via Dante, p.za Principe di Camporeale, sx corso Finocchiaro Aprile, sx via Papireto, dx via Nicolò Turrisi,dx via Balsano, Porta Carini, via Volturno, p.za Verdi, via Cavour, sx via Roma, p.za Don Luigi Sturzo, dx via Puglisi, via Isidoro Carini, via Pasquale Calvi, via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, via M. di Villabianca, p.za Don Bosco, sx via Leoni, Villa Airoldi Golf Club”.

Immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X