Pasquetta alla Favorita, grigliate fra i viali già dal mattino - Le immagini dal Parco

PALERMO. Grigliata "d'ordinanza" al Parco della Favorita per centinaia di palermitani. Sin dalle 9 di questa mattina in tantissimi hanno affollato i viali della riserva con barbecue, carbone e soprattutto molte provviste al seguito.

Intere famiglie hanno organizzato, come sempre avviene in questi giorni, la scampagnata cittadina. Complice la bella giornata di sole i palermitani non hanno voluto mancare anche quest'anno all'appuntamento, riempiendo prestissimo anche le aree di parcheggio.

Già dalle sei le squadre della Rap avevano ripulito l'area dai rifiuti lasciati ieri dai gitanti di Pasqua e stamattina il parco era in buone condizioni con i cassonetti svuotati e diversi sacchetti per la raccolta della spazzatura distribuiti.

Stando ad un'analisi di Coldiretti-Ixè sono 15 milioni gli italiani che oggi hanno scelto una gita fuori porta, anche con il classico picnic nel rispetto della tradizione, al mare, in montagna, in campagna o comunque nel verde, fuori e dentro le città. Il menu, secondo Coldiretti, in molti casi è a base degli avanzi della Pasqua per la quale gli italiani hanno speso quasi 1,2 miliardi a tavola restando nell'83% dei casi tra le mura domestiche.

Per la Pasquetta sono circa trecentomila gli ospiti negli agriturismi italiani che godranno dell'opportunità di trascorrere una giornata lontano dalle città senza rinunciare alla comodità garantita dall'ospitalità delle aziende di campagna anche in caso di maltempo. "Molte aziende agrituristiche - conclude la Coldiretti - si sono attrezzate con l'offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione spazi per picnic, tende, roulotte e camper per rispettare le esigenze di indipendenza di chi ama prepararsi da mangiare in piena autonomia ricorrendo eventualmente solo all'acquisto dei prodotti aziendali di Campagna Amica".

© Riproduzione riservata

Correlati