VIA FALCANDO

Sorpresi a incendiare cassonetti: due arresti a Palermo

cassonetti, incendio, rifiuti, Palermo, Cronaca
Fonte Pixabay

PALERMO. Sorpresi mentre appiccavano il fuoco ai cassonetti di via Falcando (nei pressi della scuola Leonardo da Vinci), a Palermo, da una pattuglia della Polizia municipale durante il controllo notturno del territorio per il contrasto alle discariche in città.

Alle 2 O.D. e S.A., rispettivamente di 23 e 22 anni, dopo aver tentato di fuggire sono stati raggiunti dagli agenti. Il fuoco è stato domato dai vigili del fuoco. Uno dei due giovani ha precedenti penali per furto.

L'operazione fa parte delle attività di monitoraggio predisposte dal comando della Polizia municipale mediante il nucleo Tutela decoro e vivibilità urbana di alcune zone della città. Nei soli mesi di gennaio e febbraio gli agenti hanno effettuato oltre 200 controlli ed elevato 51 sanzioni per abbandono di rifiuti e sterpaglie. Plauso per l'operazione è stato espresso dal sindaco Leoluca Orlando.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X