COMUNE

Palermo, Leonardi lascia il Pd e passa a Sicilia Futura

PALERMO. Sandro Leonardi, vice capogruppo del Pd a Sala delle Lapidi, lascia il partito dove era approdato nel 2014 (proveniente da Idv), e passa a Sicilia futura, il movimento dell'ex ministro Salvatore Cardinale.

Renziano, vicino a Davide Faraone, Leonardi fa sapere che alle prossime comunali si ricandiderà: questa volta con la lista civica 'Uniti per Palerm0', che sostiene la corsa a sindaco dell'uscente Leoluca Orlando.

«Palermo - dice Leonardi - ha bisogno dell'apporto di forze politiche che sappiano interpretare i bisogni dei cittadini. Ecco perché ho formalizzato la mia adesione a Sicilia Futura».

Oggi, all'hotel La Torre di Mondello, viene presentata la lista Uniti per Palermo. Per il deputato regionale di Sicilia futura, Salvo Lo Giudice: «L'arrivo di Sandro Leonardi dimostra il grande appeal che la nostra formazione è in grado di esercitare». In casa dem scendono a 9 i componenti del gruppo consiliare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X