DAI LETTORI

Via Buonfornello, strada ristretta dalle erbacce

Palermo, Voci dalla città
Erbacce in via Buonfornello

RIFIUTI/1283

  • Salvatore Scargiali da via Brigata Verona
    Il Comune pulisce male la città, ma il palermitano sporca come succede in via Brigata Verona con i sacchetti dell’immondizia abbandonati accanto alla campana per la raccolta differenziata.
  • Sms firmato da via Argonauti
    In via Argonauti, a Valdesi, da oltre due mesi non viene effettuato il servizio di spazzamento. E, come se non bastasse, da circa sei anni manca anche l’illuminazione stradale. Si tratta di servizi per i quali i cittadini pagano la Tasi.

 

TRAFFICO/481

  • Antonino
    Cosa bisogna fare per avere il pass per le Ztl? Penso di non essere l'unico a chiedere questa informazione (un articolo a pagina 28 sul Giornale di Sicilia oggi in edicola).
  • Giacomo Di Vita da via Maqueda
    Pensavo: ma può essere che il codice stradale sia cambiato? Da anni percorro via Maqueda e via Roma. Ma come è possibile che i signori ciclisti vadano in controsenso (sotto gli occhi della nostra cara polizia municipale). Come è possibile che i pedoni non attraversino quasi mai sulle strisce o al semaforo di Sant’Antonino sono tutti daltonici perché attraversano con qualsiasi colore esso sia. E poi, quando succede il peggio, viene sempre data la colpa agli automobilisti. Non sarebbe meglio multare anche loro? Io lavoro con i turisti e giorni fa, parlando con alcuni di loro, della mia maledetta Palermo mi sono sentito rispondere che è da 4 anni che non venivano che trovavano questa meravigliosa città molto degradata. Da quel giorno ho chiesto a tutti i turisti come trovavano Palermo e quasi tutti rispondono che è meravigliosa, ma nell'abbandono piu totale. Questa sarebbe la metropoli europea che la giunta Orlando intende?

 

DISERBO/188

  • Giovanni da via Buonfornello
    In via Buonfornello, strada che viene percorsa spesso anche da molte ambulanze che vanno all'ospedale Cervello, le erbacce non vengono tagliate da anni. Col risultato che la carreggiata si è ridotta notevolmente. Sarebbe il caso di intervenire.

SANITA'/80

  • Marin Brigandì
    Sono un infermiere che presta servizio a Milano da nove anni e vorrei sapere a che punto sono le promesse, se mantenute, da parte dell'assessore regionale alla Sanità Baldo Gucciardi, dato che aveva dato delle date ipotetiche sull'attivazione dei bandi di mobilità extra regionale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X