Palermo, in quattro sorpresi a rubare ferro nel centro per la ricerca elettronica

PALERMO. Sono stati sorpresi a rubare mobili e ferro all'interno del CRESI - il Centro Regionale per la Ricerca Elettronica in Sicilia di Palermo quattro uomini, arrestati dai carabinieri in flagranza di reato. Dopo la convalida degli arresti, i quattro sono stati rimessi in libertà.

Si tratta di G.T., 26enne palermitano, Osvaldo Lo Bianco, 30enne palermitano, Antonino Lo Coco, 45enne monrealese e Giacomo Lo Bianco 26enne palermitano. Tutti, a vario titolo, già noti alle forze dell’ordine.

La segnalazione è arrivata da alcuni cittadini che avevano notato alcune persone aggirarsi intorno alla struttura. Due di loro sono stati bloccati fuori dall'immobile mentre facevano da palo agli altri due, che sono stati beccati mentre erano intenti a recuperare materiale ferroso, mobili e cancelleria. I due hanno tentato di fuggire ma dopo pochi metri sono stati bloccati dai militari.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X