FINANZA

Deposito trasformato in distributore abusivo di gasolio, una denuncia a Corleone

I quattro serbatoi, insieme a due colonnine con pistole erogatrici, sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza di Palermo

PALERMO. A Corleone un deposito commerciale di prodotti energetici era stato trasformato in un distributore abusivo di carburante. Attraverso quattro serbatoi interrati che contenevano quasi 30 mila litri tra gasolio agricolo e gasolio per autotrazione, il titolare distruibuiva il carburante a un prezzo particolarmente vantaggioso per gli automobilisti.

Gran parte del gasolio immesso nei serbatoi delle auto era destinato alle aziende agricole che usufruiscono di un trattamento favorevole sul piano fiscale, essendo le imposte su questo tipo di prodotto inferiori dell'80% rispetto a quelle che gravano sul normale carburante per le automobili.

I quattro serbatoi, insieme a due colonnine con pistole erogatrici, sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza di Palermo, mentre il titolare del deposito è stato segnalato alla Procura di Termini Imerese per violazioni tributarie e in materia di sicurezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X