PALERMO

Spalti inagibili, Stadio delle Palme "azzoppato"

di
Divieto di eventi col pubblico nella struttura di viale del Fante. Il Comune: disagio momentaneo, intervento entro marzo

PALERMO. Nella città che sognava di essere capitale europea dello sport, cede all’incuria un altro piccolo pezzo di impiantistica. La commissione pubblici spettacoli dopo un sopralluogo allo Stadio delle Palme ha negato la proroga dell’agibilità alle tribune che possono ospitare fino a duemila spettatori.

Qualche lastra di marmo dei gradini è divelta, sedute con crepe e infiltrazioni d’acqua. Significa che non si possono svolgere manifestazioni alla presenza di pubblico, ma allenamenti e gare si continuano regolarmente a svolgere.

«Sarà un disagio momentaneo - assicurano dal Comune - perché interverremo subito per riportare alla normalità la situazione». «No - ribatte il consigliere di Forza Italia, Giuseppe Milazzo che solleva il caso - è la dimostrazione della scarsa considerazione in cui questa amministrazione tiene il mondo sportivo».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X