buche, commercio, marciapiedi, rifiuti, Palermo, Voci dalla città
DAI LETTORI

Palermo, nel mercatino di viale Campania caos anche quando vanno via le bancarelle

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

RIFIUTI/1233

  • Lettera firmata da Brancaccio
    Vorrei segnalarvi l’inciviltà delle persone che hanno trasformato via Colonnello Missori e via Pasquale Matera , a Brancaccio, in una toilette per cani. È una vergogna vedere i marciapiedi pieni di escrementi di cane. Nessuno si degna di avere il sacchetto e la paletta per pulire. La cosa che mi fa rabbia e che devo portare in braccio i miei figli per evitare di fargli calpestare gli escrementi dei cani, ma a volte per quanti ce ne sono è difficile non calpestarli.

 

  • Giorgio da via Giotto
    Desidero segnalare, per la quinta volta, lo stato di totale degrado in cui versa via Giotto, strada che si trova tra piazza Ottavio Ziino e via Galilei. Chiedo che si intervenga prima possibile, visto che la pulizia straordinaria non si effettua da quasi tre anni. Segnalo inoltre la presenza di siringhe.

 

BUCHE E MARCIAPIEDI/308

  • Massimo Sgroi da via delle Croci
    In via delle Croci all’altezza del civico 20, il marciapiede è in queste condizioni da almeno 10 anni.

 

  • Mario Patti da via Maddalena
    Volevo segnalare per l’ennesima volta che la via Umberto Maddalena, soprattutto i primi 200 metri e gli ultimi 200 metri, sono completamente dissestati e privi di segnaletica per terra. Questo problema esiste anche sulla strada che continua che è la via Bologni e sulle strade adiacenti.

 

DISERBO/185

  • Giuseppe da via Messina Montagne
    Ringrazio la vostra redazione per avere sollecitato la mia richiesta di ritiro cumuli lasciati dopo il diserbo in via Messina Montagne che creavano un pericolo ai cittadini che transitano sulla via citata. Adesso si spera che la Reset possa continuare i lavori di diserbo sul lato destro.

 

COMMERCIO/77

  • Luigi da viale Campania
    L'inciviltà, la mancanza di rispetto per il quartiere da parte dei mercatari hanno vinto ancora una volta. Questo è il risultato del mercatino di viale Campania dopo che sono state smontate le bancarelle. Ma i signori Vigili urbani che cosa controllano?

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati