SERIE A

Palermo, altro colpo di scena: Maresca reintegrato

di
Calcio, Palermo, reintegro, rosa, Palermo, Qui Palermo
Maresca, 5: lontanissimo dal miglior Maresca, dal giocatore che col suo arrivo lo scorso anno mise le ali ai piedi del Palermo e con suo inserimento quest'anno a Milano rilanciò una squadra in difficoltà. Non sappiamo perché, ma oggi Maresca non è quel giocatore. Per ritmo e capacità di organizzazione

PALERMO. Ancora un colpo di scena, ancora qualcosa di sorprendente in casa Palermo. Dopo l’ingaggio del neo allenatore Schelotto, il presidente Zamparini ha reintegrato in rosa Enzo Maresca, giocatore che era stato epurato dopo la sconfitta contro l’Alessandria e vicino alla rescissione del suo contratto. Invece no, altro cambio di copione.

“Su decisione del Presidente Maurizio Zamparini – si legge nel comunicato del club rosanero - a partire da oggi il giocatore Enzo Maresca tornerà a disposizione dello staff tecnico guidato da Guillermo Barros Schelotto e Fabio Viviani”.

Parla anche l’agente di Maresca, soddisfatto per il ritorno in rosa del suo assistito: “Ho sentito Enzo questa mattina – dice Fortunato a stadionews - lui è contento di essere ritornato dentro al gruppo, la professionalità delle persone serie alla fine viene sempre riconosciuto, indipendentemente di chi sono gli interlocutori. Sicuramente è dispiaciuto di essere stato fuori da questo gruppo in queste settimane, ma sicuramente la sua professionalità è immutata e alla lunga viene riconosciuta. Speriamo bene, speriamo che il Palermo faccia quante più vittorie possibili affinché torni la tranquillità nell’ambiente”.

Palermo che da oggi riprenderà la preparazione in vista del match di domenica alle 12,30 a Marassi contro il Genoa. A guidare il primo allenamento settimanale ci sarà Viviani, nei prossimi giorni poi subentrerà Schelotto. Il neo tecnico argentino adotterà verosimilmente un nuovo modulo, il 4-3-3, quindi tridente offensivo e difesa a quattro.

Il Palermo si sta già muovendo per accontentare le richieste del nuovo allenatore, probabile anche il ritorno di Bentivegna dal Como. Da capire invece come verrà utilizzato Franco Vazquez, ma per questo c’è ancora tempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X