Operazione Cicero, il boss alla moglie: "Vai dall'avvocato e gli dici che voglio i soldi... " - Video

PALERMO. Quell'avvocato era al centro dei "pensieri" del costruttore e boss Francesco Graziano, figlio di Vincenzo, anche quando era in cella. Era al centro dei suoi pensieri anche quando era a colloquio con sua moglie. Non in una sola conversazione, ma in più occasioni. Graziano chiedeva alla sua donna conto e ragione del comportamento dell'avvocato civilista Marcello Marcatajo, 69 anni, arrestato stamattina dalla finanza.

"Con l'avvocato ci hai parlato?", chiede Graziano alla moglie, Maria Virginia Inserillo, che si trova in regime di arresti domiciliari.  "Poi loro vogliono i soldi? Io che devo fare, sono i tuoi genitori. Tuo fratello vuole i soldi", risponde la consorte. Graziano: "E tu vai dall'avvocato e dici che mio marito vuole i soldi".

La moglie: "Mercatajo ha fatto un assegno ad Angelo". Graziano: "Ah vabbè, a me non mi interessa.L'avvocato com'è?" La moglie: "Morto! Sconvolto per te, scioccato, proprio scioccato. In banca pure". Graziano: "Ah devi andare in banca. E i conti come sono?" La moglie: "Sotto controllo non posso farci niente". Graziano: "Ci sono andati pure logicamente. E tutta la documentazione...del cioè della di....io avevo dei documenti (un pizzino con nomi e cifre) che erano quelli dell'avvocato Mercata..."

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X