VIABILITA'

Tram nella zona Roccella, al via la “sperimentazione”

di
Saranno 17 i mezzi che a partire da lunedì prossimo percorreranno la linea 1, da Roccella sino in corso dei Mille, per effettuare le prove preliminari di guida

PALERMO. Stop ad auto parcheggiate sui binari o bancarelle di ambulanti all’interno della carreggiata destinata ai tram. Dalla prossima settimana 17 treni, lunghi 32 metri, percorreranno alternandosi parte della linea 1. Sulla tratta che collega la stazione centrale con Roccella, i convogli saranno, infatti, messi sui binari per quella fase definita di pre-esercizio. Ogni treno è corredato da sei porte d’accesso per lato, quattro delle quali predisposte per l’ingresso ai passeggeri a ridotta mobilità.

Ma nella fase iniziale il mezzo resterà vuoto, nessuno potrà salire a bordo. Sul treno ci saranno solo autisti e tecnici. Si tratta, infatti, di prove preliminari e obbligatorie. Ogni vettura dovrà effettuare circa mille chilometri prima della cosiddetta messa in esercizio. Il coordinamento di questa fase è stato affidato a Marco Pellerito responsabile unico del procedimento per il progetto del tram. «I treni - afferma Pellerito - percorreranno la tratta senza passeggeri a bordo. Dovranno essere valutate e messe alla prova frenatura, fermate e segnalamento». Insomma una sorta di prova generale in vista della partenza ufficiale.

I primi treni, quindi, si vedranno circolare a partire da lunedì della settimana prossima. Si muoveranno dal deposito Roccella sino al ponte sull’Oreto per poi tornare indietro. Si attende, infatti, la conclusione dei lavori sul nuovo ponte in corso dei Mille. L’attraversamento è ancora in fase di montaggio. Sono state completate le prime due arcate, sulle sei previste. L’intero ponte sarà largo trenta metri e ospiterà sia le due linee ferrate per il tram che due carreggiate. Secondo le previsioni già per il mese di giugno l’attraversamento potrebbe essere aperto per le prove di passaggio del tram.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X