MALTEMPO

Soccorsi dai carabinieri per la neve, brindano in caserma

PALERMO. Un gruppo di persone che stava raggiungendo un locale nelle campagne di Lercara Friddi (nel Palermitano, a quota 700 metri), è stato soccorso dai carabinieri dopo che le auto sono rimaste bloccate a causa della neve. Impossibilitati a tornare indietro, i "gitanti", in abiti eleganti e lustrini, che avevano prenotato il veglione al prezzo di 30 euro, si sono dovuti accontentare di festeggiare il nuovo anno nella caserma dell'Arma, dove hanno trascorso tutta la notte.

Disagi in tutta la provincia per colpa del maltempo: ieri un maxi tamponamento in autostrada Palermo Catania in direzione del capoluogo siciliano, nei pressi dello svincolo di Bagheria. A causa del ghiaccio presente sulla carreggiata cinque veicoli sono rimasti coinvolti nello scontro. Alcuni automobilisti sono rimasti feriti anche se in modo non grave.  Il traffico reso difficile dalle condizioni meteo è rimasto bloccato per un'ora per consentire i soccorsi e i complessi rilievi da parte della polizia stradale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X