stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Coronavirus, il sindaco Orlando: "Pronti a nuove chiusure parziali se vi saranno assembramenti"

Coronavirus, il sindaco Orlando: "Pronti a nuove chiusure parziali se vi saranno assembramenti"

"Per evitare il lockdown siamo pronti a nuove chiusure parziali in altre zone, se vi saranno assembramenti". Dopo aver deciso il divieto di stazionamento per i cittadini dalle 21 di domani sera e per tutto il weekend in una vasta area del centro, il sindaco di Palermo non esclude provvedimenti simili per altre zone del capoluogo siciliano.

"Se riscontreremo assembramenti sarò costretto a ulteriori chiusure", dice Orlando che stigmatizza "comportamenti irresponsabili dei cittadini", perchè è in gioco "la salute di tutti con il rischio di precipitare in un lockdown che sarebbe un disastro per la città". Orlando chiede interventi dei governi nazionale e regionali: "servono provvedimenti chiari e severi" e "interventi per sostenere le attività economiche".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X