A Palermo la festa dell'autonomia, il presidente Musumeci: "Lo Statuto va rivisitato"

"L'autonomia doveva essere secondo i padri fondatori una straordinaria opportunità per recuperare il divario tra la Sicilia e le regioni del nord e invece è diventata spesso un vergognoso paravento per coprire politiche scellerate non certo improntate allo sviluppo serio e concreto. Vogliamo un'autonomia della responsabilità, non dei privilegi".

Così il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, per la festa dell'autonomia in corso al teatro Politeama a Palermo con centinaia di studenti.

"Lo Statuto dopo tanto tempo va rivisto, rivisitato, contestualizzato con le norme nazionali ed europee e va applicato con passione - aggiunge - Per farlo occorre conoscerlo, ecco perché stamattina con l'assessore Lagalla incontriamo centinaia di ragazzi proprio perché possano conoscere le norme dell'autogoverno, apprezzarle e sentirsi coprotagonisti di questo rilancio dell'autonomia siciliana".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X