stampa
Dimensione testo

Almaviva e la crisi dei call center, i sindacati: "Vogliamo risposte certe dalla politica"

Si sono incontrati all'Hotel Plaza Opera di Palermo per chiedere risposte certe dalla politica riguardo alla crisi dei call center. Al Governo i segretari regionali di Fistel Cisl, Slc Cgil, Uilcom Uil e Ugl Telecomunicazioni chiedono il rientro dei volumi dall’estero, il rispetto delle tariffe minime e dei contratti e un fondo dedicato al settore.

"Vogliamo risposte concrete dalla politica, pretendiamo che si costruisca un futuro a questi lavoratori", ha detto Maurizio Rosso, segretario generale SLC-CGIL di Palermo.

Nel video Maurizio Rosso, segretario generale SLC-CGIL Palermo; Claudio Marchesini, segretario generale UGL Telecomunicazioni; Francesco Assisi, segretario generale FISTEL-CISL; Giuseppe Tumminia, segretario regionale UIL comunicazione.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X