stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Ordinanze sulla movida a Palermo, controlli a tappeto nelle vie del centro storico

Ordinanze sulla movida a Palermo, controlli a tappeto nelle vie del centro storico

È sabato sera e per le vie del centro storico di Palermo sono già in vigore le ultime ordinanze firmate dal sindaco Leoluca Orlando su vendita di alcolici e norme anti-Covid.

Per evitare assembramenti, ma anche il replicarsi di azioni violente a danno delle forze dell’ordine e di civili, il primo cittadino ha infatti disposto il divieto di vendita di alcolici in bottiglia dalle ore 21 del sabato alle ore 7 dell’indomani, e una serie di limitazioni applicate alle zone più “calde” della movida.

Così, per le vie del centro si registra una forte presenza di polizia, carabinieri e guardia di finanza al fine di garantire il rispetto delle regole e di scongiurare disordini. Molte pattuglie alla Vucciria e a piazza Sant’Anna: zone in cui le forze armate, in certi momenti della serata, impediscono l’ingresso ai cittadini.

Inoltre, allo scoccare della mezzanotte - e del coprifuoco - si adoperano per far defluire il flusso di persone dalle piazze, e ne proibiscono l’accesso in modo definitivo. Anche i bar a quell’ora abbassano le saracinesche, così i ragazzi non possono far altro che tornare a casa.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X