stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Omicidio di Terrasini, tensioni e urla contro gli indagati: il video della lunga notte in caserma

Omicidio di Terrasini, tensioni e urla contro gli indagati: il video della lunga notte in caserma

La svolta nell'omicidio del ventunenne Paolo La Rosa, avvenuto a Terrasini, è arrivata ieri sera con il fermo di un giovane, Alberto Mulè, cugino del fidanzato della sorella minore della vittima.

E dopo il fermo, come si vede da questo video, le tensioni davanti alla caserma dei carabinieri di Cinisi sono andate avanti a lungo. Molti hanno urlato contro i due cugini Alberto e Filippo Mulè che si trovano in caserma.

Alberto è stato fermato perchè sospettato per l'omicidio; la posizione di Filippo è ancora al vaglio degli inquirenti. Molti amici della vittima si sono radunati sotto la caserma e hanno iniziato ad urlare e inveire contro i due giovani. La caserma è stata presidiata dai carabinieri in assetto antisommossa.

Video di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X