Palermo, una ludoteca all'interno di un bene sequestrato alla mafia

Il bene sequestrato alla mafia di via Bevignani 54 diventa una ludoteca. Oggi l'inaugurazione alla presenza del sindaco di Palermo Leoluca Orlando e dell'assessore all'Istruzione Roberto Lagalla.

Si chiama Libera Accademia Sociale e all'interno della struttura ci sarà un teatro di burattini, giochi, aree di intrattenimento. Sarà possibile assistere a giochi di magia e ascoltare musica.

Gli intervistati: Guglielmo Castellana direttore della Libera Accademia Sociale e Laura Affronti volontaria

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X