stampa
Dimensione testo

A Palermo l'ultimo saluto a Federico, padre Porretta: "Un ragazzone dal cuore buono"

"La parola in queste circostanze è limitata, ecco perchè la Sacra Scrittura spesso invita al silenzio di fronte ad un mistero grande come la morte". Inizia così l'omelia di padre Antonio Porretta, parroco di San Francesco di Paola, la chiesa dove si sono svolti i funerali di Federico Serio, il 16enne di Altofonte morto in seguito ad un incidente lungo la Palermo-Sciacca.

Il prete si è poi rivolto a Federico definendolo un "ragazzone dal cuore buono". "I primi ad accoglierti in Cielo saranno stati lo zio e il nonno, che ti avranno preso per mano dicendoti di non avere paura".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X