stampa
Dimensione testo

Palermo, sgombero in via Savagnone. L'assessore: "Alloggio temporaneo per chi è davvero in difficoltà"

Sono disperati e senza una casa gli ormai ex occupanti dello stabile di Via Savagnone, fatto sgomberare questa mattina. Una di loro, Maria Riccobbuono, racconta la sua frustazione e  lancia un appello: "Abbiamo bisogno di un lavoro per pagarci l'affitto e per dare un futuro ai nostri figli. Chiedo a tutti una mano di aiuto per me e la mia famiglia".

"Si sta procedendo allo sgombero dell'immobile di proprietà comunale - spiega Giuseppe Mattina, assessore comunale -. Abbiamo attivato un colloquio con tutte le famiglie, stiamo provando a garantire a chi è realmente in difficoltà un alloggio temporaneo. Le occupazioni abusive non sono la soluzione, chiedo a tutte le famiglie di collaborare con l'amministrazione comunale per trovare una soluzione".

Nel video l'intervista all'assessore Giuseppe Mattina, Maria Riccobbuono, Luigi Carollo e Mariangela Di Gangi, entrambi portavoce di Sinistra comune.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X