stampa
Dimensione testo

Dalla pulizia della spiaggia alle nuove panchine: così i giovani riqualificano Romagnolo a Palermo

di

La riqualificazione di Romagnolo a Palermo passa anche per le associazioni di volontariato come Azzizzart, Retake Palermo, Salviamo l’Oreto, Geode associazione naturalistica, Wwf , Legambiente, Fajdda, Scalo5b, Tu sei la città.

In otto incontri, da febbraio a oggi, i volontari hanno ripulito la spiaggia. Domenica prossima arriva un nuovo appuntamento alle spalle del ristorante Cantastorie di via Messina Marine, 166. Ma questo volta l'obiettivo non sarà la pulizia ma altre opere di riqualificazione. L’associazione Azzizzart ha chiesto ai ragazzi di Romagnolo cosa volessero e loro hanno detto: “Un campetto di calcio”.

Così con materiali riusati, come le reti dei pescatori locali, l’associazione sta costruendo due porte. Domenica i ragazzi di Romagnolo dovranno assemblarle e dipingerle. L’idea della presidente dell’associazione Martina Andò,  è quella di “coinvolgere i giovani del quartiere nelle attività di riqualificazione in modo tale che sentano loro anche i nuovi arredi e tutto ciò che viene creato. Durante questo pomeriggio, aggiusteremo e dipingeremo una vecchia barca che diventerà una bellissima fioriera”.

Col reddito di cittadinanza ma pronti a pulire i giardini di Palermo: nasce associazione

Due settimane fa i membri dell’associazione Azzizzart hanno creato e posizionato due panchine fatte con alcune pedane: “Siamo contenti che la gente le usa e si gode il mare senza che siano vandalizzate”.

Le iniziative hanno avuto il sostegno del sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Ma l’associazione del quartiere Romagnolo hanno un obiettivo ben preciso. “Abbiamo chiesto un fazzoletto di spiaggia da gestire con le attività delle associazioni – spiega Martina Andò – Dal mese di gennaio chiediamo all’assessore regionale Territorio e Ambiente Toto Cordaro, ma ancora non ci ha ricevuto. L’associazione Scalo5b ha dato la sua disponibilità a creare degli arredi urbani per la spiaggia, che un progetto finanziato dalla Fondazione con il Sud. Manca solo il via libera dell’assessore”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X