Col reddito di cittadinanza ma pronti a pulire i giardini di Palermo: nasce associazione

Si sono dati appuntamento al Castello della Zisa e sotto il sole, con scope e palette hanno ripulito il giardino esterno. Sono volontari che percepiscono il reddito di cittadinanza ma non vogliono rimanere a casa e vivere alle spalle della collettività.

Così, come si legge in un articolo di Anna Cane sul Giornale di Sicilia in edicola, si sono uniti in un’associazione presieduta da Davide Grasso e l’hanno chiamata «Basta volerlo».

A finanziare gli strumenti di lavoro è l’associazione Comitati Civici. A ritirare i sacchi neri contenenti i rifiuti ci ha pensato poi la Rap su disposizione della dirigente responsabile Lara Calì.

Palermo, hanno il reddito di cittadinanza: "In cambio puliamo la Kalsa"

Non è il primo caso. Nelle scorse settimane dieci beneficiari del reddito di cittadinanza, hanno pulito piazza Carlo Ventimiglia, un'area del centro storico diventata discarica che si trova davanti all'Oratorio dei Bianchi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X