TENNIS

Palermo Ladies Open, bagno di folla e impresa della Cocciaretto

Mille persone sugli spalti a festeggiare il ritorno al Country degli Internazionali di Tennis di Sicilia. Un entusiasmo straripante che ha sorpreso gli stessi organizzatori che non si aspettavano tanta gente per le partite del primo turno di qualificazioni.

Qualificazioni caratterizzate dalle lacrime di gioia della diciottenne, Elisabetta Cocciaretto, n. 666 della classifica mondiale, che era entrata in tabellone grazie alla Wild Card concessa dalla Federazione. Sotto gli occhi del capitano non giocatore di Fed Cup, Tathiana Garbin, la diciottenne azzurra, reduce dalla finale di Torino, ha battuto al tie-break del terzo set la svizzera Conny Perrin (171).

“Puntiamo molto sulle nostre giovani ragazze – ha sottolineato il capitano non giocatore azzurro di Fed Cup - grazie a queste wild card consentiamo loro di misurarsi contro tenniste di spessore. Palermo? Da giocatrice al Country ho espresso il mio miglior tennis. Ho ricordi, davvero, speciali”.

Altre emozioni ed altre lacrime, ma questa volta di amarezza, per Federica Rossi, coetanea della Cocciaretto che, dopo aver pagato lo scotto dell’emozione nel primo set perso 6-0, nel secondo ha avuto la forza di reagire  prevalendo per 7-5. Nel terzo ha ottenuto il break al quarto gioco, ma alla fine si è arresa per 7-5 alla spagnola Garcia Perez. In serata spazio anche alle siciliane con la palermitana Federica Bilardo opposta alla croata Mrdeza (n. 187 del ranking) ed alla licatese, Dalila Spiteri, opposta alla brasiliana Laura Pigossi.

In attesa dei risultati delle qualificazioni, il tabellone principale può, già, contare su 5 azzurre: Jasmine Paolini, Martina Di Giuseppe (Special Exempt) e le Wild Card Sara Errani, Giulia Gatto Monticone e Martina Trevisan. Domani sarà al Country anche Kiki Bertens, numero 5 al mondo e prima testa di serie del Torneo. Alle 17.30 sosterrà il suo primo allenamento al Country.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X