stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il battesimo per immersione in acqua al congresso dei Testimoni di Geova
L'EVENTO

Il battesimo per immersione in acqua al congresso dei Testimoni di Geova

Nei fine settimana di luglio e agosto si sta svolgendo on line il congresso annuale dei Testimoni di Geova. Il tema dell’evento in corso in tutto il mondo è “Cercate la pace”. Vi stanno assistendo tra i 15 e i 20 milioni di persone inclusi gli oltre 4800 fedeli di Palermo e provincia.  Uno dei momenti più attesi è il battesimo dei nuovi fedeli per immersione totale in acqua. La cerimonia segue il modello descritto nei Vangeli del battesimo di Gesù, che si immerse nel fiume Giordano.

Per ragioni di cautela sanitaria, i battesimi sono stati organizzati in piscine private, al mare, nei fiumi o nei laghi rispettando le norme di sicurezza. A battezzarsi non sono i bambini, ma uomini e donne, giovani e anziani che, dopo avere studiato la Bibbia, hanno deciso di diventare Testimoni di Geova. Diversi persone hanno trasformato la loro vita studiano la Bibbia e hanno deciso di battezzarsi:

Mattia, 16 anni: “Sono cresciuto senza la presenza di mio padre. All’età di 14 anni sono rimasto orfano di mamma. Studiando la Bibbia ho scoperto che Dio promette la risurrezione e questo mi ha aiutato a guardare al futuro con speranza. Non vedo l’ora di riabbracciare mia mamma”.

Giovanna, 72 anni: "La mia vita non è mai stata facile, sono cresciuta senza il sostegno dei genitori, a soli 14 anni aspettavo già il mio primo figlio. La mia vita era senza un vero scopo, fumavo ed ero una accanita giocatrice d'azzardo, vizi che hanno rovinato la mia vita coniugale e familiare. A 68 anni ho deciso di cominciare a studiare la Bibbia, questo mi ha dato la forza di fare drastici cambiamenti. Adesso posso dire di avere un vero scopo nella mia vita e sono felice di aiutare altri a raggiungere lo stesso risultato".

Davide, 40 anni dice: “Lo studio della Bibbia mi ha trasformato in una persona più calma, capace di controllarsi. Non bestemmio più, ho abbandonato il linguaggio volgare e il vizio del fumo. Ora uso la mia esperienza per aiutare altri a conoscere la Bibbia e migliorare la propria vita”

Lo scorso anno i nuovi battezzati in Italia sono stati 3.152, nel mondo 171.393. Tutti sono invitati a seguire l'evento dal sito jw.org, o tramite l'applicazione gratuita JW Library, nella sezione JW Broadcasting, oppure su varie piattaforme di streaming. Il programma è gratuito e non è richiesta alcuna registrazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X