stampa
Dimensione testo
IL 21 OTTOBRE

Norma Miller, show al Santa Cecilia di Palermo con la regina dello swing

Norma Miller a poco meno di 99 anni, icona del Lindy Hop, il ballo originale degli anni 30, ed ultimo testimone della grandiosità dei Whitey's Lindy Hoppers, il gruppo di ballo più famoso al mondo, sarà ospitata per la prima volta a Palermo e sarà protagonista di una serata domenica alle 21 al Real Teatro Santa Cecilia, dove canterà e ballerà accompagnata dalla musica della sgargiante, folle ed elegante “Billy Bros. Swing Orchestra”.

Composta da 10 elementi, il repertorio della band è composto da brani swing e jump-swing. Le loro performance hanno il potere di rievocare gli anni d’oro dello swing.

L’evento sarà preceduto alle 19 da un talk show, dove la Regina dello swing, presenterà il suo libro "Swing Baby Swing" sulla storia del Lindy Hop, dalla sua nascita sino ai giorni nostri e sarà lieta di raccontare le tappe culturali e sociali di un secolo di storia americana e aneddoti di vita legati al Savoy Ballroom dove lei si esibiva regolarmente, il solo locale che metteva al centro la sua passione annullando ogni diversità.

Lo swing all’epoca, ha scritto un capitolo fondamentale della storia dell’integrazione, e dato una grossa mano perché questo “oggi” fosse così. Norma Miller rappresenta una delle voci più autorevoli per descrivere quasi 100 anni di integrazione vissuti a fianco di grandi interpreti di quell'era folle ed irripetibile. Una generazione che, come Nora ama dire, ha avuto «i piedi felici» in quel lindy hop nato nel 1930 a New York e poi diffusosi come una moda nel resto del mondo fino a Palermo.

Ha condiviso spettacoli, tour mondiali e show televisivi con Louis Armstrong, Count Basie, Cab Calloway, Duke Ellington, Chick Webb, Ella Fitzgerald, Sammy Davis Jr., Red Foxx, Richard Pryor, ecc. ecc., esibendosi ovunque: dal Savoy, la sala da ballo più famosa al mondo e la prima ad aver abbattuto le barriere razziali in America, a Las Vegas, da Hollywood al Vietnam.

Lanciata e patrocinata dal grande Redd Foxx (Sanford & Son), il più famoso dei cabarettisti neri americani, è stata la prima donna nera a tenere delle stand-up comedy (il nostro Cabaret per intenderci, NdT), la forma di spettacolo e intrattenimento più importante negli Stati Uniti d’America.

La serata è organizzata dall’Associazione Swing Age ed è patrocinato dal Comune di Palermo e da Palermo Capitale Italiana della Cultura.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X