stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Teatro Biondo di Palermo, Lentini: «La Regione conceda un contributo straordinario»
L'APPELLO

Teatro Biondo di Palermo, Lentini: «La Regione conceda un contributo straordinario»

Palermo, Politica
Totò Lentini

“Faccio appello al presidente della Regione, all’assessore regionale ai beni culturali e all’assessore del turismo e dello spettacolo affinché la Regione Siciliana possa intervenire immediatamente con un contributo straordinario al Teatro Biondo di Palermo, che versa in una situazione di grave difficoltà economica, alla luce della mancata erogazione dei contributi comunali. Anche per questa ragione ho presentato una interrogazione”. Lo dice Totò Lentini, capogruppo Popolari e Autonomisti all’Ars. “C’è molta preoccupazione per il futuro del Teatro Biondo di Palermo, considerato il fatto – spiega - che l’amministrazione comunale deve ancora a titolo di contributo un milione e mezzo per il 2021 e altrettanti per il 2022. E naturalmente i 450mila euro resi disponibili dal sindaco di Palermo Roberto Lagalla, a titolo di contributo straordinario, non sono affatto sufficienti a garantire una situazione di serenità”. “Quelle somme non risolvono il problema – aggiunge Lentini – perché ai 37 dipendenti del Teatro vanno pagate due mensilità e il lavoro straordinario, quindi è indifferibile che il Comune versi il milione e mezzo dovuto per il 2021 e che intervenga anche la Regione, per dare una boccata di ossigeno alla casse asfittiche dell’ente che ha debiti con fornitori e compagnie”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X