stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Regione, la carica dei 23 mila per 100 posti da funzionario: «Come un terno al lotto»
CONCORSO

Regione, la carica dei 23 mila per 100 posti da funzionario: «Come un terno al lotto»

di
concorso, Palermo, Economia
Gente in attesa della prova

Da Palermo a Catania e per passare anche da Siracusa: prove scritte per il primo dei sette profili a concorso per il reclutamento dei 100 funzionari da assumere per il ricambio generazionale della Regione Siciliana. Un concorsone che vede ben 23 mila partecipanti candidati, e solo in 100 saranno i vincitori.

A Palermo già dalle prime ore del mattino molti candidati, così come è avvenuto nei giorni precedenti quando si sono svolte le selezioni per altre figure professionali da destinare ai Centri per l'Impiego, si sono messi in fila per partecipare alla prima sessione di prove: “Non ho studiato molto ma chissà, magari sono fortunato - dice un candidato - ovviamente ho un altro lavoro ma spero di poter passare questa prima prova”.

Fila lunghissima al centro commerciale “Conca d’Oro”, c’è chi si permette l’ultimo ripasso e chi invece è consapevole delle difficoltà del concorso: “E’ dura, ci sono pochi posti e come si vede siamo in molti, un terno al lotto praticamente”.

La prova scritta consiste nella somministrazione e risoluzione di un test di 60 quesiti a risposta multipla sulle materie d'esame, da svolgere in 60 minuti.

"Penso che abbiamo studiato tutti - dice una ragazza in fila - però c'è sempre da tenere in considerazione una componente di fortuna. Tanti candidati al concorso? Non mi preoccupa, sto preparando diversi concorsi, non è quello su cui punto ma sono qui provo per non lasciare nulla di intentato".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X