Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Natale, lunga festa nel segno di Rosalia

Il calendario di spettacoli dal centro alla periferia. Il sindaco: «Siamo una comunità viva» Associazioni e società partecipate chiamate a dare un contributo. Un portale dedicato

Un Natale dedicato alla città di Palermo e a Rosalia che diventano il punto di riferimento, il polo d'attrazione, il perno di tutto, la cometa da seguire. Palermo stella mia è stato infatti denominato il ciclo di manifestazioni e iniziative per le feste, che comincerà oggi ed è stato presentato ieri nella sede dell'assessorato alla Cultura, a Palazzo Ziino. Ed è un «titolo» che vuole essere, soprattutto, manifesto politico. Anche per come è stato immaginato il calendario delle attività: con il coinvolgimento di tutte le stazioni culturali della città e di tutte quelle istituzionali, con l'invito a tutte le associazioni affinché integrino il cartellone comunale con i loro appuntamenti e con la presenza di spettacoli e performance su tutto il territorio cittadino, dal centro alla periferia.

«Perché - ha detto il sindaco, Roberto Lagalla - così vogliamo dimostrare che questa non è una città morta, ma una città viva. Viva grazie anche a chi ha sacrificato la sua vita contro la mafia, il malaffare e la criminalità». Oggi pomeriggio, con l'accensione del presepe e dell'albero (vedere anche l’altro articolo sullo stesso argomento, in questa pagina) ufficialmente si dà il via ai festeggiamenti che si concluderanno esattamente fra un mese, il 7 gennaio, passando per la superstar Elodie, che accompagnerà i palermitani al nuovo anno, durante una lunga notte animata da numerosi artisti che costerà complessivamente 456 mila euro fra cachet e organizzazione.

Il Natale, quest’anno, è idealmente collegato a Santa Rosalia. Com'è noto l'anno prossimo cade il quattrocentesimo anniversario del Festino. E si prevede un'edizione memorabile, speciale, scintillante. È proprio il presepe, installato sul carro-luna della santa nell’ultimo corteo, grazie alle cure del maestro Bennardo, il primo tassello di questo lungo cammino verso il 14 luglio. Lagalla ha spiegato che «la stella di questo Natale brilla di devozione per Santa Rosalia. Grazie a una rinnovata identità metropolitana - spiega il sindaco - ci ha permesso di essere oggi uno fra i set cinematografici più richiesti a livello internazionale, con 80 produzioni realizzate in un solo anno. Palermo stella mia racchiude però diversi significati, ed è anche una dedica accorata alla città che amiamo, ma anche un invito alla cura di uno straordinario patrimonio che abbiamo il dovere di tutelare, tanto l’amministrazione quanto i cittadini».

Per rimanere in tema, la Regione ha dato il via libera alla messa in sicurezza di Monte Pellegrino sul versante della via Monte Ercta, chiusa da tempo immemore: «Non so se arriveremo in tempo ad averla percorribile a luglio, ma con l’aiuto della Patrona speriamo di avviare subito i lavori», è stato l’augurio del primo cittadino.

Agli uffici della Cultura del Comune sono arrivate 120 proposte per gli eventi natalizi in città: saranno esaminate in questi giorni, per strutturare il calendario. Ogni circoscrizione avrà il suo albero e un cartellone dedicato, che sarà consultabile dalla prossima settimana sul portale. Performance anche sui tram e sul palchetto della musica di piazza Castelnuovo. A raccontare il calendario di tutte le attività previste sarà un portale realizzato grazie al contributo di Sispi (palermostellamia.it) che raccoglie tutti gli eventi, le curiosità e gli itinerari di queste festività, con l’obiettivo di creare una guida utile per il cittadino o il turista che voglia conoscere l’offerta culturale e di intrattenimento palermitana.

«Abbiamo immaginato questo spazio virtuale per raccogliere l’ampia l’offerta turistica e di intrattenimento - ha spiegato Giampiero Cannella, assessore alla Cultura -. Il calendario di eventi, inoltre, si arricchirà ulteriormente nelle prossime giornate con le iniziative che animeranno il Natale».

Caricamento commenti

Commenta la notizia