stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, detenuto a Pagliarelli scoperto mentre telefona con un microcellulare
POLIZIA PENITENZIARIA

Palermo, detenuto a Pagliarelli scoperto mentre telefona con un microcellulare

Gli agenti penitenziari hanno trovato un microcellulare in possesso di un detenuto che lo stava utilizzando nella propria cella nel carcere Pagliarelli. I controlli sono scattati nel reparto Mari.

«Il detenuto - fanno sapere dalla polizia penitenziaria - ha dichiarato candidamente di essere consapevole di aver commesso un reato ma che voleva sentire la sua famiglia». Resta ora da capire come sia arrivato il cellulare nella cella: o nascosto nei pacchi che ricevono i detenuti dai familiari, oppure con un drone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X