stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, batterie rubate da cabine Enel, arrestato il ladro e denunciato il ricettatore
POLIZIA

Palermo, batterie rubate da cabine Enel, arrestato il ladro e denunciato il ricettatore

La polizia ha arrestato un uomo di 46 anni, G.G., notato mentre rubava due batterie (12V28AH, marca LEOCH) da una cabina dell’Enel, in via Tiro a Segno, a Palermo, e ha denunciato il ricettatore,  V.B. di 62 anni, incontrato dal ladro nel quartiere Sperone, dove era giunto in tram, subito dopo il furto.

Gli agenti del commissariato Brancaccio hanno trovato nell’officina dello Sperone, risultata abusiva, altre otto batterie dell’Enel e due bici elettriche. Per il 46enne, dopo la convalida dell’arresto, il giudice per le indagini preliminari ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X