stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rapina ad un supermercato di Palermo, un dipendente ferito alla testa
CRIMINALITÀ

Rapina ad un supermercato di Palermo, un dipendente ferito alla testa

Rapinatori armati di pistola e coltello hanno assaltato il supermercato Despar di via Eugenio L’Emiro a Palermo. I due giovani con il volto coperto hanno minacciato i dipendenti. Uno ha reagito ed è stato colpito alla testa con il calcio della pistola. I malviventi si sono diretti alle casse e hanno preso l’incasso. Il bottino è da quantificare. Il dipendente è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato all’ospedale Villa Sofia. Le indagini sono condotte dalla polizia di Stato. Gli agenti hanno acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza per cercare di individuare i rapinatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X