stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un solo vigile del fuoco a Petralia Soprana, il sindaco protesta: "Situazione inammissibile"
MADONIE

Un solo vigile del fuoco a Petralia Soprana, il sindaco protesta: "Situazione inammissibile"

«È l’ennesima beffa per il nostro territorio che ancora porta i segni degli incendi che fino a qualche giorno fa hanno continuato a distruggere tutto. Mentre noi sindaci e le popolazioni sono ancora alla ricerca di soluzioni e aiuti per le aziende che hanno perso tutto, la caserma dei vigili del fuoco di Petralia Soprana, nelle Madonie, viene lasciata sguarnita. Le fiamme dei mesi scorsi sono ancora negli occhi della gente e un presidio così importante viene abbandonato a sé stesso». Lo dice il sindaco di Petralia Soprana, Pietro Macaluso dopo un sopralluogo nella sede del distaccamento dei vigili del fuoco.

«Se oggi scoppiasse un incendio in una abitazione cosa succederebbe neanche lo voglio immaginare posto che il distaccamento più vicino si trova a qualche ora di distanza - aggiunge - È inammissibile una tale situazione e qualunque giustificazione possa arrivare non può essere accolta perché questo è un autentico reato contro l’incolumità delle persone. Il distaccamento di Petralia Soprana è un presidio di frontiera che deve essere potenziato con mezzi e uomini ed invece è stato lasciato con una sola unità».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X