stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia a Palermo, al processo Pedro assolti tre imputati di Porta Nuova
CORTE D'APPELLO

Mafia a Palermo, al processo Pedro assolti tre imputati di Porta Nuova

mafia, Palermo, Cronaca
Tribunale di Palermo

La prima sezione della Corte d’appello di Palermo ha assolto tre presunti mafiosi del mandamento di Porta Nuova: si tratta di Maurizio Pecoraro, Agostino Catalano e Nunzio La Torre, che erano stati condannati, in un precedente processo di appello, a pene comprese tra 12 e 13 anni, ma avevano poi ottenuto l’annullamento con rinvio da parte della Cassazione. Gli imputati sono assistiti dagli avvocati Rosanna Vella, Angelo Formuso, Raffaele Bonsignore, Antonio Turrisi e Vincenzo Giambruno.

Il processo era denominato Pedro dal secondo nome di battesimo di Calogero Pietro Lo Presti, a lungo reggente del mandamento e conosciuto come "zio Pietro". Altri 16 imputati erano stati invece condannati con una sentenza della Suprema corte risalente al marzo 2018.

In quello stesso contesto i giudici avevano disposto l’annullamento delle condanne per Pecoraro, Catalano e La Torre, per i quali il giudizio detto "di rinvio" si è concluso a distanza di quasi tre anni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X